green

17 settembre 2013

World Trade Center, i 9 anni di cantiere in time lapse...e alcune considerazione



Si avvia a conclusione del cantiere della Freedom Tower.
L'area del World Trade Center, dopo catastrofico evento del 2001, è stato oggetto dei più accesi dibattici tra cittadinanza, società di gestione dell'area, associazioni delle vittime, più di un concorso bandito e i cui esiti sono puoi sfumati/cambiati/cancellati.

proposta originaria di Libeskind_foto1

Il web trabocca di numerosi articoli che restituiscono una più o meno oggettiva storia della ricostruzione. Per questa ragione, anche ero inizialmente tentato, credo che sia poco utile ripercorrere tutte le vicende del sito in questa occasione. Mi permetto però un'opinione: una grande occasione è stata persa, o quantomeno repressa. Il progetto di Libeskind, vincitore del concorso bandito nel 2002, anche se troppo ricco forse  di rimandi simbolici, era molto coraggioso e innescava moteplici relazioni e constrasti (non sempre negativi) con il contesto urbano e lo skyline di Manhattan. Tali peculiarità non sembrano più appartenere al quasi realizzato progetto (ideato dal gruppo Childs composto in quota maggioritaria dallo studio SOM), che pur tenendo conto della
proposta di Libeskind realizza una soluzione "asciutta" che ha in ogni caso garantito l'inizio dei cantieri in tempi umani, nonchè accorciato la durata dei lavori. 

proposta di Skidmore, Owings and Merril

proposta di Foster and Partners



proposta originaria di Libeskind_foto2
proposta di Peterson Littenberg
 


WTC Memorial, 2004